Over 10 years we help companies reach their financial and branding goals. Engitech is a values-driven technology agency dedicated.

Gallery

Contacts

411 University St, Seattle, USA

engitech@oceanthemes.net

+1 -800-456-478-23

News

Gli auguri di buon 2022 della Giunta a metà mandato

Carissime e carissimi concittadini Maglianesi, vogliamo far sentire la nostra
vicinanza ad ognuno di voi in questo inizio anno nuovo, porgendo i nostri più
sinceri auguri e sperando che sia un anno in salute innanzitutto e in serenità.

Anche noi “celebriamo” in un certo senso, un traguardo importante.
Siamo giunti al giro di boa, a metà del nostro mandato.
Sono trascorsi infatti due anni e mezzo da quel fine maggio 2019 dove ci
avete riconosciuto un largo successo elettorale.

Qualcuno ironicamente pensava o forse sperava che non saremmo arrivati a
mangiare il panettone di quel Natale, ma in realtà i fatti hanno detto il
contrario.
Altri dicevano che avevamo messo insieme (“Insieme per Magliano”, appunto)
l’acqua con l’olio per via della nostra lista civica con componenti di
centrosinistra e centrodestra. In realtà la nostra forza è stata ed è quella di
non guardare ai colori politici ma alle persone ed alle loro capacità ed
attitudini.

Tra gli accordi del nostro programma era previsto che a metà percorso, ci
sarebbe dovuto essere l’avvicendamento nella carica di Vice-Sindaco. Così è
stato.
Nella seduta del Consiglio Comunale di pochi giorni fa, il Sindaco ha
comunicato che l’Assessore Gabriele Fiè avrà tale incarico fino a fine
legislatura.
Ha altresì ringraziato Enzo Ferracuti per il suo compito svolto, il quale
continuerà il suo lavoro con le deleghe di Assessore già a suo tempo ricevute.

Rileggendo e curiosando il depliant del nostro programma amministrativo-
elettorale, abbiamo constatato che molto è stato fatto ed iniziato e che proprio
nell’anno che verrà, anzi che è appena arrivato, se ne concretizzeranno i frutti,
nonostante le problematiche del Covid, che credevamo superate.

I molti lavori pubblici già cantierabili per circa tre milioni, partiranno a breve,
sebbene sia difficile reperire imprese, già molto impegnate con il sisma ed i
vari bonus edilizi.

Molti progetti ambiziosi sono in programmazione in vista delle ingenti risorse
del PNRR, anche in questo caso è molto difficoltoso trovare tecnici per gli
stessi motivi

e soprattutto per i piccoli Comuni come il nostro, purtroppo fuori dal cratere
sismico (non ci stancheremo mai di rimarcarlo, per le ricadute negative per
l’Ente ma anche per le nostre imprese del luogo), con scarse risorse
finanziarie e di risorse umane.

A proposito di dipendenti comunali, abbiamo rinnovato gran parte
dell’organico: vigile-polizia locale, urbanistica e tra poco anche anagrafe, in
quanto la nostra Responsabile quest’anno andrà in pensione. Inutile ricordare
poi che da oltre 16 mesi siamo senza Segretario Comunale, con tutte le
difficoltà e problematiche che ciò comporta per il buon funzionamento della
macchina amministrativa.

Abbiamo fin qui lavorato sodo, sperando di aver esaudito le aspettative dei
maglianesi. Lo abbiamo fatto con passione e dedizione, ascoltando tutti,
nessuno escluso. Così continueremo a farlo in questo e negli anni futuri!

Il 2022 sarà per noi della Giunta, in particolar modo, un anno molto
impegnativo e di responsabilità, consapevoli che sarà un anno decisivo per le
prossime generazioni di Magliano.
Saper affrontare le sfide dei bandi nazionali del PNRR e portare a casa, nella
nostra piccola casa, dei risultati, sarà per noi un obiettivo inderogabile,
sperando che la minoranza non se ne dispiaccia troppo, così come le succede
sistematicamente quando al nostro Comune vengono assegnati contributi e
risorse a fondo perduto.

Vedasi ad esempio le pensiline per le fermate TPL Trasporto Pubblico Locale.
Ne mancherebbero ancora quattro per soddisfare l’intero territorio, per evitare
discriminazioni e privilegi per qualcuno a danni di altri!
Con i soldi spesi per tale pubblicità, visto anche il periodo natalizio, sarebbe
stato forse più utile ed opportuno darli in beneficenza o a qualche anziano
solo.

Con queste righe non vogliamo fare il bilancio delle opere ed iniziative fatte
e/o che andremo a fare. No a autocelebrazioni o selfie. Lasciamo a voi il
giudizio.
Per Magliano di Tenna e per i Maglianesi vorremmo, vogliamo, un futuro
migliore!
AUGURI A TUTTI VOI E ALLE VOSTRE FAMIGLIE.

Il Sindaco, la Giunta e tutta l’Amministrazione Comunale.